9 Elementi del Business Model Canvas – 9 – I COSTI

9 Elementi del Business Model Canvas – 9 – I COSTI

 

Dopo aver esaminato quali siano le attività chiave di un business di successo, oggi ci poniamo una nuova domanda: come analizzare e determinare tutti i costi per mandare avanti la tua attività?

È una delle questioni che gli imprenditori affrontano, prima di avviare un’attività, perché permette loro di capire in quale misura si può creare un business sostenibile.

Lavorando sul Modello di Business, possiamo capire se sono proprio i costi a dettare le regole del business, oppure se è il valore offerto ai clienti.

Ci sono attività che puntano tutto sul mantenere i costi bassi (attenzione, parliamo dei costi di produzione e quindi di tutto ciò che è necessario per avviare l’attività e mantenerla attiva).

Altre attività basano il loro Modello di Business sul valore offerto al cliente, senza preoccuparsi dei costi. Un esempio utile a capire questa differenza è offerto dalle aziende Ferrari e Fiat: la Ferrari basa il Modello di Business sul valore, mentre la Fiat si basa principalmente sul prezzo, quindi sui costi.

Ecco alcune domande a cui puoi rispondere, per capire quali sono i costi della tua attività:

  • Quali sono i costi fissi, come ad esempio affitto, noleggi, stipendi fissi, abbonamenti?
  • Quali sono i costi di produzione, come ad esempio costi di realizzazione del prodotto/servizio, costi per consulenze esterne? (N.B. Analizza anche i costi di prodotti/servizi necessari alla produzione)
  • Quali sono i costi vivi variabili come acqua, gas, luce, telefonia, connessione internet?
  • Quali sono i costi digital, come il costo di realizzazione del sito, costi di promozione e di gestione delle campagne pubblicitarie?
  • Quantifica ogni costo e crea uno specchietto in cui inserisci ogni voce e sii specifico.

Per permetterti di completare il tuo Modello di Business, indicando la struttura dei costi, bisogna considerare attentamente le risorse chiave, i partner e i fornitori.

Grazie a questi esercizi, gli imprenditori che seguono i percorsi di Contatto Formazione riescono a identificare con esattezza quali costi sono troppo elevati e quindi tornano in azienda per rivalutare il fornitore/partner e per fare un’analisi sui ricavi.

Con quest’ultimo esercizio puoi completare il tuo Modello di Business, che dovrà contenere delle linee guida su come e cosa fare per svolgere la tua attività. Con questo modello potrai quindi elaborare una strategia funzionale.
Con il Canvas al completo puoi solo migliorare i tuoi risultati, facendo dei controlli nel tempo, che possono essere mensili, semestrali o annuali. Decidi tu quanto spesso vuoi revisionare il tuo Modello di Business, in base ai risultati che vuoi ottenere e a quelli che effettivamente ottieni.

È fondamentale fare questa operazione, in funzione dell’evoluzione del mercato, dell’evoluzione della tua azienda e soprattutto dei tuoi clienti.

Ora hai l’opportunità di metterti in gioco e creare la chiave del tuo successo!

Per qualsiasi informazione o richiesta, puoi scriverci e contattarci, continua a seguirci e se vuoi, inviaci una copia del tuo Business Model Canvas, saremo lieti di sapere che questi articoli ti sono stati utili, e sarà un piacere rispondere alle tue domande per costruire il tuo business di successo!


Marco Rimedio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *